Davvero cose da Pazzi: ci siamo riusciti!

Come ricorderete in un post precedente, vi avevo parlato dell’iniziativa per raccogliere fondi per ristrutturare la cappella dei Pazzi a Firenze. Non c’è da credere, in poco più di un mese non solo si è raccolta la somma preventivata ma addirittura la si è superata (clicca qui per vedere … e credere). Grazie di cuore a tutti coloro che hanno portato a conoscenza l’iniziativa su altri siti, su Facebook, su Twitter, con altri mezzi di comunicazione, non da ultimo con il passa parola, e ovviamente a coloro che hanno  contribuito direttamente “cacciando fuori i danari”. Grazie ancora, sono sicuro che le feste saranno più liete: nel nostro piccolo abbiamo contribuito a mantenere bella, una delle città tra le più belle al mondo! Auguri a tutti!

Rispondi