Novità che troverete sul sito

Quando abbiamo deciso di riprendere le pubblicazioni su questo sito, ci siamo fatti inevitabilmente delle domande: riprogettare interamente il sito, cambiarne l’aspetto per renderlo più attraente o, persino, crearne uno completamente nuovo. Alla fine abbiamo deciso di dare continuità all’esperienza iniziata sette anni fa e interrotta per le ragioni spiegate nel post precedente. Quindi non vedrete cambiamenti radicali nel modo di presentarsi del sito. Tuttavia abbiamo in mente alcuni cambiamenti che, una volta realizzati, renderanno più semplice e agevole usufruire dei servizi offerti: li scoprirete strada facendo! 🙂

Abbiamo, invece, molto riflettuto sulla politica del sito e sui suoi  contenuti. L’idea, di  “fornire le novità normative e operative più importanti relative al commercio internazionale”  con un taglio  “prevalentemente pratico”,  cioè le  “cose da fare per fare”, che aveva  ispirato la nascita del sito, è ancora attuale e valida.

Riteniamo, pertanto, che l’ordine di priorità dei contenuti dovrebbe essere il seguente:

  1. le domande fatte dagli utenti avranno priorità assoluta e cercheremo, compatibilmente con i tempi tecnici e le energie degli animatori del sito, di fornir loro risposta in tempi brevi;
  2. le novità normative e procedurali saranno messe in evidenza con regolarità. Una prima breve descrizione sarà fornita ogni volta lo si ritenga necessario;
  3. informazioni relative ad eventi  di interesse per il settore (convegni, seminari, etc.) troveranno anche lo spazio appropriato;
  4. una o due volte al mese saranno approfonditi argomenti che saranno scelti, di volta in volta , basandoci su vari indicatori (argomenti particolarmente caldi, nuova normativa o procedura, interesse da parte della comunità che segue il sito, etc).

Speriamo con ciò di orientare i contenuti del sito sulle esigenze degli operatori che lo usano per trovare soluzioni concrete alle complesse, a volte complicate, problematiche relative all’operatività con l’estero.  E’ chiaro dunque che il vostro contributo sarà fondamentale, sia che cerchiate risposte a vostre domande, sia che  abbiate risposte e vogliate confrontarle con quelle degli altri, sia, più semplicemente, che abbiate delle idee da condividere. Insomma, chiunque voglia contribuire, sarà il benvenuto! Solo una discussione franca e collettiva potrà aiutare questo sito a trasformarsi in quella “palestra di pensiero doganale” che auspichiamo.

Considerate questo sito come vostro: ogni commento, suggerimento o critica tesi a migliorarlo saranno i benvenuti.

 

 

 

Un commento su "Novità che troverete sul sito."

1 Ping/Trackbacks per "Novità che troverete sul sito"

Rispondi